Girelle con salmone rucola e robiola

Condividi la ricettaShare on FacebookPin on PinterestTweet about this on Twitter
Girelle con salmone rucola e robiola  un antipasto  veloce e sfizioso da preparare con anticipo e di grande effetto. Il ripieno potete divertirvi nella scelta in questo caso ho scelto due varianti la seconda è con il prosciutto crudo. Chiaramente potete preparare più ripieni, utilizzando sempre una crema di formaggio leggero oppure maionese. Sono buonissimi anche con tonno, capperi e formaggio spalmabile, oppure prosciutto cotto e insalata russa. Il pane in cassetta è  morbidissimo, però tende a seccarsi subito. Quindi l'importante e conservarlo sempre nella pellicola per alimenti, anche quando prepariamo semplici tramezzini. Vedi anche ricetta Sfilatini ripieni con provolone dolce Vedi anche ricetta Danubio
  • 8/10
  • portate
  • pronta in
  • 10 minuti
  • riposo
  • 3/4 ore
Prepariamo le girelle con salmone rucola e robiola; in commercio troverete sicuramente il pane in cassetta intero in questo caso lo taglierete a fette nel senso orizzontale, ricavando delle lunghe fette. In una ciotola mettete la robiola, regolate con sale e pepe, aggiungete un ciuffo di rucola a pezzettini, amalgamate bene, riducete in una crema morbida. Spalmate la crema di formaggio sulle fette di pane in cassetta, ricoprite alcune fette con il salmone, altre con prosciutto crudo. Arrotolate la fetta su se stessa molto stretta, avvolgete nella pellicola per alimenti e mettete in frigo a riposare.
Trascorso il tempo dovuto, con un coltello molto affilato tagliate a fette dello spessore di 1 centimetro. Disponete le girelle in un vassoio, decorate a piacere con rucola e ciliegine di pomodori.
Condividi la ricettaShare on FacebookPin on PinterestTweet about this on Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *